Warning: Use of undefined constant wpptopdf - assumed 'wpptopdf' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/aisight9/public_html/sweetemotiontravel.it/wp-content/plugins/wp-post-to-pdf/wp-post-to-pdf.php on line 40

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/aisight9/public_html/sweetemotiontravel.it/wp-content/plugins/wp-post-to-pdf/wp-post-to-pdf.php:40) in /home/aisight9/public_html/sweetemotiontravel.it/wp-content/plugins/sg-cachepress/core/Supercacher/Supercacher_Helper.php on line 77
Sweet Emotion Travel | Valle del Diavolo 1-3 maggio 2020
Sweet Emotion Travel | Valle del Diavolo 1-3 maggio 2020
16880
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16880,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.6.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive
 

Valle del Diavolo 1-3 maggio 2020

NELLA TERRA CHE FUMA… FRA SOFFIONI BORRACIFERI, GAYSER, PAESAGGI INCANTATI, ALABASTRO E OTTIMI VINI

1° GIORNO venerdì 1 maggio: CASTAGNETO CARDUCCI E BOLGHERI

Risultati immagini per CASTAGNETO CARDUCCI

Risultati immagini per CASTAGNETO CARDUCCIIncontro dei Signori partecipanti  in  Piazza Mercato di Abano Terme, sistemazione in bus G.T.. Partenza alle ore 06.00. Soste secondo necessità. Arrivo nella mattinata a Castagneto Carducci, incontro con la guida e  visita dei principali monumenti del centro storico.  La storia di questo borgo è strettamente legata alla famiglia della Gherardesca, agli incredibili panorami che si estendono a perdita d’occhio e al grande poeta Giosuè Carducci che qui non solo vi soggiornò da giovane ma vi è tornato molteplici volte durante tutta la sua vita e qui sono nate le sue più grandi poesie. Camminare per le viuzze medievali, visitare la Chiesa di San Lorenzo insieme alla Chiesa del Santissimo Crocifisso, il castello che domina l’intero paese,  la casa che ospitò un giovane Giosuè, soffermarsi su piazza Belvedere è un’esperienza indimenticabile. Una piccola frazione ai piedi di Castagneto prende il nome di Bolgheri famoso non solo per le sue caratteristiche storico-paesaggistiche. Un incantevole viale di cipressi lungo circa due chilometri accompagna verso questo piccolissimo borgo Feudo della Gherardesca, dove sarà impossibile non apprezzare vini cantine che lo circondano. Il tempo qui sembra essersi fermato. Gran parte della notorietà di Bolgheri si deve alla poesia carducciana “Davanti San Guido” e al celebre “Viale dei Cipressi”, considerato monumento nazionale, insieme al cimitero monumentale dove fu sepolta Nonna Lucia. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Trasferimento in hotel in zona Cecina, sistemazione, cena e pernottamento.

2° GIORNO sabato 2 maggio:  VALLE DEL DIAVOLO – LARDERELLO – MONTEROTONDO M.

Risultati immagini per larderello valle del diavolo

Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata di Larderello. Colonne di vapori bianchi che si alzano dal terreno, acqua che ribolle e un panorama suggestivo che ricorda la superficie lunare. Questo è Larderello, il paese nel comune di Pomarance, dove per la prima volta in tutto il mondo si è iniziato a sfruttare l’energia geotermica, ovvero il calore che fuoriesce dalla terra, per produrre elettricità. Immagine correlataLarderello si trova al centro della Valle del Diavolo, chiamata così proprio per la presenza dei soffioni boraciferi, che erano famosi già all’epoca Dante Alighieri che si ispirò proprio a questo paesaggio per descrivere l’Inferno nella “Divina Commedia”. I soffioni boraciferi di Larderello sono fluidi che fuoriescono dal terreno da spaccature naturali o perforazioni artificiali le cui emissioni possono raggiungere una temperatura di 130°-160°. Tutta l’area boracifera è ricca di imponenti manifestazioni naturali: fumarole, lagoni e geyser, sulle quali in passato sono sorte le varie fabbriche per l’estrazione dell’acido borico. Da non perdere la visita al Museo della Geotermia di Larderello, con l’apertura di un pozzo dimostrativo esterno.  Visita al Parco delle Biancane, do ve si effettuerà un percorso senza dislivelli impegnativi ma su terreno sconnesso per il quale è necessario indossare scarpe comode e adatte (1300m di percorso). Tempo permettendo sosta a Monterotondo Marittimo per una passeggiata per godere dello splendido scorcio delle colline pisane e numerose architetture medievali. Pranzo in ristorante in corso di visita. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

 

3° GIORNO domenica 3 maggio: VOLTERRA

Risultati immagini per volterraPrima colazione in hotel e partenza per Volterra, località che domina le circostanti elevazioni tra le valli dell’Era e del Cecina. Visita guidata della città e dei suoi principali monumenti. La storia ha qui lasciato il suo segno con continuità, dagli etruschi ai giorni nostri con testimonianze artistiche e monumentali di grandissimo rilievo che possono essere ammirate anche solo passeggiando per le caratteristiche vie seguendo un percorso che dalle mura medievali attraversa la Porta dell’Arco fino al Duomo, al Battistero, al teatro Romano con le adiacenti terme e la Piazza dei Priori. Pranzo in ristorante. Breve tempo libero per shopping. Nel pomeriggio partenza per il rientro.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 360.00

Prenotazione con acconto € 160.00 – saldo 40 gg prima della partenza

 La quota comprende: Bus G.T.; Accompagnatore agenzia; Sistemazione in buon hotel 3 stelle in camere doppie con servizi; Trattamento pasti come indicato in programma; Bevande incluse ¼ vino e ½ acqua a pasto; Servizio guide come da programma; Assicurazione base gruppi medico-bagaglio; Auricolari per le visite;

La quota non comprende: Ingressi a musei e/o monumenti (circa € 20.00); SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 50.00; Mance ed extra di carattere personale;  Eventuale assicurazione annullamento facoltativa (quotazione esatta e condizioni da richiedersi) su richiesta esplicita e pagamento esclusivamente all’iscrizione/conferma al viaggio (non sarà possibile aggiungerla in un secondo momento); Tutto quello non espressamente indicato alla voce la quota  comprende.

 NB: Le quote sono state calcolate in base alle tariffe vigenti, pertanto potranno essere adeguate in funzione di eventuali e giustificati aumenti del costo del trasporto, del carburante, assicurativi e/o altro, saranno comunicate 15 gg dalla partenza).

*** Al fine di assicurare l’ottimale sistemazione alberghiera o per problemi tecnico operativi il programma potrebbe subire variazioni nella successione delle visite*** Carta d’identità o passaporto in corso di validità***

Regolamento La prenotazione e l’assegnazione del posto saranno effettuati solo alla conferma con il versamento delle quote. L’assegnazione è da considerarsi indicativa e suscettibile di variazioni da parte dell’agenzia. Eventuali annullamenti prima della partenza comporteranno una penale come da regolamento da richiedersi in agenzia. Nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto l’ufficio si riserva la facoltà di annullare il viaggio fino a 8gg dalla partenza con il solo rimborso delle quote versate.

 

CONDIZIONI GENERALI DEL VIAGGIO DA RICHIEDERSI IN AGENZIA.

Download PDF