Warning: Use of undefined constant wpptopdf - assumed 'wpptopdf' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/aisight9/public_html/sweetemotiontravel.it/wp-content/plugins/wp-post-to-pdf/wp-post-to-pdf.php on line 40

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/aisight9/public_html/sweetemotiontravel.it/wp-content/plugins/wp-post-to-pdf/wp-post-to-pdf.php:40) in /home/aisight9/public_html/sweetemotiontravel.it/wp-content/plugins/sg-cachepress/core/Supercacher/Supercacher_Helper.php on line 77
Sweet Emotion Travel | Orvieto – Lago di Bolsena – Civita di Bagnoregio … la città che muore … 25-26 aprile 2020
Sweet Emotion Travel | Orvieto – Lago di Bolsena – Civita di Bagnoregio … la città che muore … 25-26 aprile 2020
16878
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16878,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.6.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive
 

Orvieto – Lago di Bolsena – Civita di Bagnoregio … la città che muore … 25-26 aprile 2020

1 GIORNO  Sabato 25 aprile 2020

Risultati immagini per orvieto duomoIncontro dei Sigg.ri Partecipanti in Piazza Mercato di Abano Terme,  sistemazione in Bus G.T. e partenza tassativa alle ore 6.00, incontro ore 5.45. Soste lungo il percorso secondo necessità. Arrivo ad Orvieto, incontro con la guida e mattinata dedicata alla scoperta di questa straordinaria città d’arte, arroccata su di una enorme rupe di tufo biondo che si staglia fra i 20 e i 50 metri dal piano della valle del fiume Paglia, affluente di destra del Tevere. Orvieto fu nell’antichità un notevole centro etrusco e successivamente un importante comune medievale, nonché sede di 5 papati. Orvieto è in realtà composta di due città: una in superficie, l’altra sotterranea, interamente ricavata dalle cavità scavate dagli abitanti nel corso dei secoli, ricca di pozzi e grotte; il più famoso è  il Pozzo di San Patrizio, straordinaria opera di ingegneria civile del Cinquecento, fu scavato per volere di Clemente VII, rifugiatosi ad Orvieto durante il sacco di Roma nel 1527. La sua realizzazione, voluta per motivi di sopravvivenza in caso di assedio o calamità naturali ha dimensioni impressionanti: profondo 62 metri, ha un diametro di 13,5 metri. Tutt’attorno si snodano due scale a chiocciola elicoidali che non si incontrano mai; le due scalinate, composte da 248 gradini ognuna, ricevono luce da 72 finestre creando un’atmosfera surreale. Visita del Duomo, una delle più significative creazioni di architettura gotica italiana. Sosta per pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Bolsena e visita della cittadina posta sul pendio della cinta craterica dei Monti Volsini ed in parte protesa verso le rive pianeggianti, si erge lungo la sponda nord-orientale del lago omonimo, a 350 metri sul livello del mare. Il Lago è completamente balneabile e riconosciuto come uno dei più puliti d’Europa. Le sue acque sono limpide e cristalline. E’ il più grande lago vulcanico europeo, con affascinanti e suggestivi paesaggi: anfratti nascosti, insenature, angoli verdeggianti ricchi di vegetazione, verdi specchi d’acqua, rigogliosi canneti, reperti, testimonianze storiche e splendide viste su antichi borghi. Il lago di Bolsena, quinto per dimensioni in Italia, è molto pescoso e sulle sue acque navigano imbarcazioni da pesca del tutto particolari e originali, quasi immutate da epoca remota. Sulle sue rive sono sorte numerose piccole località turistiche e centri abitati, ricchi di storia e tradizioni. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Risultati immagini per bolsena lago

2 GIORNO Domenica 26 aprile

Prima colazione in hotel. Partenza per Civita di Bagnoregio e deliziosa visita guidata della “città che muore”. Luogo di struggente bellezza posto su di un’isolata massa tufacea, nel mezzo della Valle dei Calanchi, collegato al mondo attraverso una stretta passerella. Arrivare a Civita significa tuffarsi in un mondo antico ed intatto dove tutto si è fermato. L’affascinante borgo medievale dell’alto Lazio, nel suo ultimo tratto, è raggiungibile solo a piedi tramite un ponte di trecento metri. Dall’antico borgo si gode uno dei panorami più suggestivi sulle famose crete. Visita del Duomo e del luogo della casa natale di San Bonaventura, del solitario e silenzioso borgo, testimonianza della civiltà etrusca di cui fu importante centro. Tempo a disposizione per pranzo libero. All’orario convenuto partenza per il rientro.

  Risultati immagini per civita di bagnoregio

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 187.00

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in bus G.T.;            sistemazione in hotel 3/4 stelle (in base a disponibilità) in camere doppie con servizi; trattamento pasti come da programma; bevande ai pasti (¼ di vino e ½ di acqua);  servizio di guida locale come da programma; funicolare ad Orvieto a/r; assicurazione medico bagaglio; accompagnatore agenzia;

LA QUOTA NON COMPRENDE: ingressi a musei e/o monumenti; mance ed extra a carattere personale;  tasse di soggiorno da saldarsi in loco; supplemento camera singola € 35.00 (limitate);  assicurazione annullamento;  tutto quello non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”;

Considerate le date: prenotazioni entro fine febbraio con saldo

NB: Il viaggio sarà confermato con un minimo di 40 partecipanti. NB: Le quote sono state calcolate in base alle tariffe vigenti, pertanto potranno essere adeguate in funzione di eventuali e giustificati aumenti del costo del trasporto, del carburante, assicurativi e/o altro, saranno comunicate 15 gg dalla partenza).

*** Al fine di assicurare l’ottimale sistemazione alberghiera o per problemi tecnico operativi il programma potrebbe subire variazioni nella successione delle visite*** Carta d’identità o passaporto in corso di validità***

Regolamento La prenotazione e l’assegnazione del posto saranno effettuati solo alla conferma con il versamento delle quote. L’assegnazione è da considerarsi indicativa e suscettibile di variazioni da parte dell’agenzia. Eventuali annullamenti prima della partenza comporteranno una penale come da regolamento da richiedersi in agenzia. Nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto l’ufficio si riserva la facoltà di annullare il viaggio fino a 5gg dalla partenza con il solo rimborso delle quote versate. Per motivi tecnico organizzativi l’agenzia si riserva di poter variare l’ordine dello svolgimento delle visite.

CONDIZIONI GENERALI DEL VIAGGIO DA RICHIEDERSI IN AGENZIA.

Download PDF